La digital analytics si pone come mezzo per capire come gli utenti utilizzano lo strumento digital che gli viene somministrato (sito, app, mobilesite): le principali fasi si concentrano nella rilevazione  tramite software e strumenti di misurazione appositi, e nella successiva analisi dei dati.

La base di partenza per intraprendere le corrette azioni di digital marketing sono quindi  i dati, i quali vengono solitamente estratti da piattaforme come Google Analytics, Adobe Analytics, Webtrends, Crazy Egg, ecc.

Risulta quindi fondamentale che la configurazione dello strumento sia perfetta ovvero, oltre a raccogliere le informazioni basilari (quali visite, pagine viste, ecc) , devono essere in grado di definire l’interazione tra utente e piattaforma altrimenti potrebbe diventare impossibile rispondere a domande come:

  • Quanti contatti ho ricevuto?
  • Quante volte gli utenti hanno visto il video?
  • Quante volte il pdf è stato scaricato?

Se hai dei dubbi sull’implementazione dello strumento o non sai come installare o migliorare il tracciamento, la creazione di segmenti ad hoc, report custom,  posso aiutarti facendo una verifica completa  dell’ attuale configurazione.

Le principali piattaforme su cui opero sono

  • Google Analytics
  • Adobe Analytics
  • Crazy Egg
  • MouseFlow
  • Optimizely
  • Visual WebSite Optimer

Per ogni audit/configurazione verranno rilasciati dei documenti di specifiche e, se necessario, saranno creati segmenti, profili, best practies in modo garantire una corretta installazione ad hoc.