L’email marketing o DEM (Direct Email Marketing) è uno strumento di vendita diretta molto potente. Basti pensare che si intercettano utenti che hanno volontariamente scelto di rimanere aggiornati sui servizi/prodotti offerti dall’azienda, dimostrandosi quindi altamente fidelizzati.

Gli elementi necessari a far funzionare correttamente un buon piano di mail marketing sono:

  • Timing: pianificare con largo anticipo l’attività di creazione ed invio delle mail;
  • Segmentazione: evitando di “sparare nel mucchio”, aumentano significativamente le possibilità di incrementare gli acquisti. La fase di segmentazione è molto importante e delicata in quanto tramite analisi approfondite vengono identificati i corretti gruppi di utenti destinatari delle mail;
  • Oggetto della mail: a seconda del bucket-utenti di riferimento, l’oggetto presente nelle mail cambierà e, se possibile, sarà messo in A/B test con altri subject
  • Testo e struttura della mail: poco testo? Tante immagini? Bottoni da cliccare? Ogni mail, per essere efficace, deve essere studiata nei minimi dettagli, contenere testo ed immagini accattivanti e, soprattutto devono contenere solamente le call to action utili ad incrementare le vendite
  • Tempo di invio: non si possono spedire mail ad orari casuali. Per ogni invio verrà determinata l’ora del giorno corretta per massimizzare i risultati.
  • Tracciamento: per capire le performance delle mail inviate, i link contenuti in esse devono essere mappati con i codici identificativi dello strumento di tracking utilizzato; in questo modo è possibile valutare quali sono i contenuti che attirano maggiormente gli utenti e costruire nel tempo la mail perfetta

Se possiedi un database di utenti e vuoi farlo rendere al massimo, contattami ora! Studieremo assieme le migliori strategie per incrementare le tue conversioni .