Ti sei mai chiesto cosa pensano i tuoi utenti di te? Sei riuscito a darti una risposta relativa sul perché perdi tanti visitatori durante il flusso di acquisto?

Per avere una risposta a queste due semplici domande si ricorre molto spesso ai questionari online da sottoporre ai navigatori del sito. La metodologia di somministrazione può avvenire:

  • onsite: dopo un determinato numero di pagine viste, in un punto preciso del sito
  • mail: solitamente a fronte della compilazione della survey viene riconosciuto un benifit (es. sconto)

I dati ricavati sono una fonte preziosissima di informazioni in quanto stiamo chiedendo direttamente agli utenti di darci informazioni per noi utili e a cui non potremmo avere, magari, risposta in alcun modo possibile.

Una survey online deve rispettare determinate condizioni:

  • analizzare il target: a chi sottoporre il questionario? A tutti? Solo ad un gruppo di utenti?
  • numerosità domande: qual è il numero massimo di domande? Purtroppo non esiste una risposta univoca, dipende da che informazioni si vogliono raccogliere; tips: meno tempo l’utente spende nel rispondere, più alta è la percentuale di risposta
  • benifit: riconoscendo un benefit a chi compila la survey, la percentuale di risposta aumenta notevolmente
  • metodologia di somministrazione: on site? Via mail? Una combinazione molto utile è l’inserimento della survey on site e la creazione di reminder via mail a chi deve ancora completarla

L’analisi dei risultati, dopo la chiusura del questionario, potrà fornire informazioni utili alle decisioni di business successive.

Vuoi creare un questionario online oppure valutare le risposte di una survey già somministrata? Contattami senza impegno