SEARCH MARKETING CONNECT 2019

Giovedì e Venerdì scorso (12 e 13 Dicembre) si è svolto a Bologna il Search Marketing Connect, definito “l’edizione più avanzata di sempre”: devo dire che le promesse sono state rispettate.

Il primo giorno mi sono “fiondato” nelle sessioni un po’ più tech: Automatizzazione del Search Term Report (Binelli), JS per motori di ricerca (Nittoli), Voice Search Strategy (Pomaro) e Predictive Analytics (Trocca), quest’ultimo argomento molto caro al sottoscritto.

Il secondo giorno ho “aperto” la sala “Search Marketing” con il mio intervento “When Data fall in love with UX & CRO”. Vedo infatti che la riprogettazione sulla scorta dei dati non viene quasi mai applicata (confermato anche dalle molte chiacchierate post speech); spesso si lavora in compartimenti stagni: UX Vs Data People. Questa è una similitudine che troviamo anche rugby, filo conduttore di tutto l’intervento, quando parliamo di avanti e trequarti: solo lavorando insieme si può arrivare alla meta – che nel nostro caso è riprogettare un sito/app in ottica CRO. Come case history ho potuto raccontare quanto fatto con Refin nell’ultimo anno: una riprogettazione data-driven partita dalle personas e tuttora in evoluzione in ottica di miglioramento delle conversioni (leads).

Fortunatamente si è poi parlato di A/B testing in pratica (Martin): come spesso dico ai ns clienti, un ab test non deve essere fatto perché fa figo, ma perché serve a migliorare conversioni e UX. Alessandro ha anche riportato quello che viene definito under-the-hood: ovvero gli errori di I e II tipo.


La prima parte del pomeriggio l’ho dedicata al networking che devo ammettere funziona benissimo all’interno del FICO!
Siamo ritornati in plenaria per ascoltare lo scenario futuro dei cookies (Trocca), seguito da cosa accadrà a Google Ads (Benedetti); si è passati dal super tecnico intervento di Pernici al futuro del content con Giorgio.

Saluti. Sipario. Arrivederci all’anno prossimo!

Quest’anno la location (FICO Eataly World) mi ha piacevolmente stupito in quanto è stato un ottimo luogo di networking e ha creato un forte senso di community tra i partecipanti!

Mi sono proprio divertito e ringrazio tutto lo staff di SearchOn per avermi dato la possibilità di portare la mia testimonianza ed aver organizzato un evento dove ogni anno ognuno può trovare contenuti che possono portare valore alla propria formazione personale!

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.