GA4: creare una Custom Conversion

Custom Conversion in GA4

Come abbiamo visto nei post precedenti, Google Analytics 4 permette di tracciare in automatico alcuni tipi di conversione (es. l’acquisto) o di rendere un evento una conversion semplicemente cliccando sul toggle presente nel report “All Events”.

La domanda però sorge spontanea: posso inserire un evento come conversione ma.. se dovessi settare un evento custom senza passare tramite codifica (hardcoded o via google tag manager), come posso fare?

Ad esempio: nella versione Universal Analytics posso creare un goal utilizzando le pageview, in GA4 come si traduce questa tipologia di obiettivo?

Più facile a farlo che a scriverlo 🙂 Vediamo assieme gli step necessari (oppure a fine post trovi il video riassuntivo.. occhio che ti monitoro eh 😀 )

Custom Conversion in GA4

Partiamo da un esempio: voglio inserire come conversione la visualizzazione della pagina /contatti/ del mio sito web –> https://www.enricopavan.com/contatti/

Ovviamente non posso settare l’evento “page_view” come conversione in quanto tutte le pagine viste diventerebbero una conversione, quindi:

    1. Andate all’interno dell’interfaccia Events > All Events
    2. In alto a destra cliccate su “Create Event” (bottone blu)

Google Analytics 4 - All Events

3. Vi si aprirà la schermata di creazione dell’evento

GA4 - Create Event

4. A questo punto bisogna dare un nome significativo all’evento, in questo caso “contatti_goal”; successivamente, passate alla sezione “Matching Conditions” e inserite nel field “Parameter” il parametro che identifica la vostra conversione: nel nostro caso selezionare “page_location” dal menu drilldown (o scrivetelo a mano). Successivamente selezionare l’operatore condizionale, ad esempio “contains”, ed inserire il valore del parametro di interesse: in questo caso enricopavan.com/contatti/. Se tutto vi sembra settato correttamente, cliccate su Save.

GA4 - Event Created

5. A questo punto andate su “Events > Conversions” e cliccate il pulsante in alto a destra “New Conversion Events” e, una volta visualizzata il form, inserite lo stesso nome dell’evento appena creato. Di default troverete l’evento con il toggle attivato.

GA4 - New Conversion Event

Verifica della custom conversions

Ora basta generare l’evento all’interno del sito, nel nostro caso basta visualizzare la pagina di contatti del sito, e visualizzare la scheda “Real Time”. In questo report, se avete configurato tutto correttamente, lo troverete sotto “Event Count by Event Name” e sotto “Conversion by Event Name”.

GA4 - RealTime

Conclusioni Custom Conversion GA4

Come potete vedere, creare un evento di conversione customizzato diventa abbastanza semplice tramite l’interfaccia di GA4 e a volte, come nell’esempio visto, non serve neanche passare attraverso modifiche al codice o google tag manager di turno.

Attenzione però che l’evento non lo vedrete subito appena creato all’interno di All Events in quanto GA4 lo sta rilevando e ci mette qualche ora a far visualizzare le customizzazioni generate.

Qui il video riassuntivo 🙂

Corso Google Analytics 4

Vuoi imparare ad utilizzare meglio Google Analytics 4: Scopri i corsi  su GA4 che abbiamo attivato per il primo semestre 2021!

6 Comments

  1. Fabrizio

    Posted on Dicembre 17, 2020 at 8:07 pm

    Ciao Enrico.
    Mi trono un po’ spiazzato con GA4.
    Mi sai consigliare una guida alla migrazione che sia, per te, valida?
    Grazie mille.

  2. Giuseppe Says :

    Posted on Dicembre 20, 2020 at 5:28 pm

    Ciao Enrico
    dopo aver creato l’evento e averlo inserito in New Conversion Events, al refresh scompaiono dalla lista “eventi di conversioni”

    • admin

      Posted on Dicembre 20, 2020 at 5:49 pm

      Ciao Giuseppe,

      devi aspettare 24h per vedere l’evento nelle liste. Se refreshi per GA4 non esiste e quindi non te lo fa vedere

  3. Vassilis

    Posted on Aprile 12, 2021 at 7:50 am

    Ciao grazie per la guida ma ho una domanda: tutto funziona come da te descritto ma non riesco in nessun modo ad aggiornare la colonna totale entrate relative a quell’evento, nonostante venga riconosciuto come conversione esattamente come succede a te. L’unico modo per riuscire ad aggiornare la colonna delle entrate è quello di usare un evento standard di tipo purchase. Il problema è che ho diversi punti di acquisto nel sito e vorrei rinominarli in un modo piu leggibile tipo acquisto_da_form, acquisto_da_contatto, acquisto_da_whatsapp ecc. Ho provato ad usare il bottone modifica evento impostando come evento purchase e rinominandolo in base ai parametri che invio, ma nonostante tutto sembri funzionare(conversione, rinomina ecc) la colonna delle entrate non si aggiorna. Hai suggerimenti?
    grazie

    • admin

      Posted on Aprile 25, 2021 at 6:49 pm

      Ciao,
      per darti una risposta esaustiva dovrei debuggare il sito e valutare il problema 🙂
      Eventualmente mandami qualche info in più via form di contatto.
      Grazie

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *